Programma Detox

Programma Detox

Programma Detox
Il decalogo della leggerezza

A cura del Dr. D. Dell’Aria con la collaborazione della D.ssa F. Tuzi

Un corretto programma di disintossicazione deve prevedere una prima fase di depurazione generale dell’organismo, una fase di sostegno alla membrana cellulare e dei tessuti e infine il mantenimento dei risultati ottenuti.
Lo scopo di un programma Detox è quello di ridurre l’assimilazione di tossine e cibi che contribuiscono a congestionare il sistema, escludendo tra le altre la caffeina, le bevande alcoliche, il tabacco, gli zuccheri, i cibi raffinati, gli additivi chimici, i grassi, le carni e i prodotti caseari; aumentando nel frattempo il consumo di frutta e verdura di stagione, legumi e tanta, tanta acqua.
Cibi ben noti per essere indispensabili nella prima fase di un programma Detox sono i vegetali appartenenti alla famiglia delle crucifere o brassicaceae: broccoli, cavoli, cime, barbabietole, radicchi e bietole; cibi ricchi in Vitamina B come: cereali integrali, verdure e legumi; cibi ricchi in Vitamina C come: peperoni, pomodori, arance, agrumi (esclusi i pompelmi).
Alcuni programmi Detox prevedono un periodo di alimentazione con sola frutta. Qualora si decida di optare per questo tipo di trattamento, è consigliabile assicurarsi che il paziente non soffra di irregolarità nel controllo dei livelli glicemici e non, soffra di fatica cronica o artriti. È utile avere a mente un obiettivo e lavorare per raggiungerlo con ottimismo. La ricerca clinica conferma che gli stati emozionali e mentali positivi influiscono sulla produzione di neurotrasmettitori che possono facilitare il successo del trattamento.

Libera mente in un corpo depurato
Occorre imparare a prendersi cura di sé stessi e creare un dialogo di “amorosi sensi” tra corpo, mente e spirito. 10 semplici principi per nutrire il proprio corpo nutrendo la propria coscienza.

Respira: aiuta a ossigenare corpo e mente, offrendo una benefica sensazione di leggerezza
Canta: cantare permette all’energia che è dentro di noi di fluire liberamente
Balla: lasciamo che il corpo si muova liberamente senza rigidi freni, ci scrolleremo di dosso molti inutili pesi
Spegni la TV: Leggere, ascoltare della musica, o semplicemente rilassarsi e godersi la melodia del silenzio per imparare ad ascoltarsi
Non lamentarti: focalizza le tue energie in modo positivo e propositivo
Rinnova il tuo abito mentale: per scoprire in sé stessi qualità nuove e spesso dimenticate od offuscate da pensieri ricorrenti
Stop alle preoccupazioni: “Se puoi fare qualcosa non ti preoccupare; se non puoi fare niente, allora, perché preoccuparsi?” (proverbio cinese)
Sgombra la mente: occorre liberare per ricaricarsi, svuotare per ripulire e ripartire
Sorridi: il buon umore è terapeutico
Vivi nel presente: il Dalai Lama ci ricorda che “Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri”

Approfondimenti
Di stagione in stagione si alternano energie cosmiche; tutto attorno a noi e dentro di noi cambia: i nostri organi cercano di sintonizzarsi con le frequenze energetiche stagionali. La primavera è per eccellenza il tempo del rinnovamento, della rinascita: la natura vibra di nuova energia e noi con essa. Anche la luna, regina delle maree, può aiutarci in questi processi per effetto della forza di attrazione che esercita sulle acque e quindi anche sui nostri fluidi corporei. Le due settimane di luna calante sono allora propizie per depurare l’organismo: astenersi da cibi solidi per un giorno può favorire il riposo dell’apparato digerente e l’eliminazione delle sostanze tossiche accumulate dagli organi emuntori, ancor più se si associano terapie fitoterapiche disintossicanti.

Depan è un integratore alimentare a base di Gramigna e Bardana, favorisce le funzioni depurative dell’organismo.

“Testo tratto dal CAM Forza Vitale Itali srl su concessione della medesima azienda proprietaria Riproduzione riservata.”

Condividi...
Avatar
Forvit Integratori

Lascia un commento