Pelle e Psiche

A FIOR DI PELLE
Le affezioni cutanee interpretate in chiave
psicosomatica e rivelatrici di aspetti trascurati

A cura del Dr. D. Dell’Aria con la collaborazione della D.ssa F. Tuzi

Gran parte delle patologie a carico della pelle hanno una componente eziopatogenetica emozionale: da sempre il fattore psichico è considerato un cofattore patogenetico di moltissime dermatopatie. Comprendere quali possono essere le cause scatenanti determinati disturbi può aiutare a individuare una più corretta terapia e ottenere migliori risultati. Le diverse affezioni cutanee possono essere interpretate in chiave psicosomatica e rivelare aspetti altrimenti trascurati.
Dermatiti ed eczema sono correlate a emozioni non espresse, che si manifestano sulla pelle come fuoco: la secchezza, il bruciore e il calore della pelle colpita da eczema esprimono il tentativo di portare all’esterno una componente profondamente calda che non riesce a essere canalizzata, un fuoco interno in cui si concentrano le emozioni che il soggetto percepisce come pericolose e, quindi, tende a soffocare. Maggiori informazioni

Dermatite Allergica ed Eczemi

Dermatite Allergica ed Eczemi
I disturbi a carico del sistema pelle nelle allergie

A cura del Dr. Joseph Cannillo

La dermatite atopica è per definizione una malattia multifattoriale nell’eziologia della quale si combinano fattori genetici con fattori ambientali. Il passaggio chiave sembra comunque essere una distruzione della funzione di barriera della pelle associata a una disregolazione immunitaria. Quale che sia la causa il fallimento della funzione di barriera epidermica permette una maggiore esposizione e sensibilizzazione agli antigeni. Maggiori informazioni

Pelle e Capelli vanno nutriti

 

La pelle ed i capelli

A cura di Vladimiro Lambertelli

E’ della massima importanza che la cute della specie umana contenga folli­coli piliferi; essi giocano un ruolo importante nel processo di ripara­zione dell’epidermide. Un follicolo pilifero trae origine dallo sviluppo di cellule dell’epidermide nel derma o nel tessuto sottocutaneo; la parte più profonda dell’invaginazione epiteliale diviene un ammasso rigonfio di cellule e viene chiamata matrice germinale del follicolo pilifero. Maggiori informazioni